Maurizio Costanzo Show: il programma che ti fa sentire a casa


Non so quale sia il motivo ben preciso, ma il Maurizio Costanzo Show ha la capacità di farti sentire a casa e bambino allo stesso tempo. Ieri sera si è rialzato il sipario sul talk show più amato e popolare della televisione italiana che ha ospitato il primo "uno contro tutti" con Fabrizio Corona protagonista.

Questa trentesima edizione del Maurizio Costanzo Show è composta da sei puntate: tre "tradizionali" e altrettante nelle formula "uno contro tutti" in cui un personaggio si ritrova a discutere davanti a numerose persone.

Il Maurizio Costanzo Show è forse l'unico programma del tubo catodico ad avere la capacità di farti sentire a casa, starete pensando: in che senso visto che lo guardiamo dal nostro divano?

Con l'espressione "farti sentire a casa" intendo la capacità di portarti indietro nel tempo e permetterti di riassaporare gli odori e le sensazioni di quando si era bambini e si guardava il programma distesi sul divano con i propri genitori.

Negli anni la televisione, e tutti i media, sono cambiati notevolmente a causa dell'avvento di internet, ma il Maurizio Costanzo Show è rimasto sempre fedele a se stesso con la sua formula collaudata in grado di incollarti davanti alla tv.

Guardare il Maurizio Costanzo Show è una sorta di viaggio indietro nel tempo che ti permette di tornare bambino e cancellare le preoccupazioni quotidiane dalla mente per due ore e mezza. Un pezzo della tv che dovrebbe rimanere così per sempre.