Mara Maionchi, un successo in discesa?


Mara Maionchi è stata una delle più grandi scoperte televisive degli ultimi anni.

Emersa con la prima edizione di XFactor, la Maionchi è divenuta immediatamente un personaggio televisivo di grande forza grazie alla sua spontaneità e a suo linguaggio non sempre edulcorato.

La sua carriera in tv è partita con una grande ascesa che l’ha vista protagonisti di molte edizioni di XFactor fino a quando corteggiata dal rivale Amici la discografica, che vanta la scoperta di Tiziano Ferro, decise di abbandonare il talent di Rai Due per approdare a casa Mediaset.

Durante i suoi due anni l’interno di Amici Mara è stata rilegata a ruoli sempre minori; il primo anno era solita litigare con Grazia Di Michele o trovarsi in disaccordo con Rudy Zerbi ma con il passare dei mesi i suoi interventi sono diminuiti a causa anche del meccanismo del programma che negli ultimi anni vede i ragazzi, com’è giusto che sia, sempre più protagonisti del palcoscenico.

Lo scorso anno la Maionchi ha continuato a prendere parte alla trasmissione ma la sua figura ha avuto sempre minor importanza fino a quando a fine anno ha dichiarato che il suo percorso all’interno di Amici fosse finito e che fosse invece giunto il momento di intraprendere una nuova avventura, quella di capo di una squadra all’interno di Io Canto.

Purtroppo però le cose non le sono andate bene, il programma di Gerry Scotti non ha brillato negli ascolti e di settimana in settimana l’affezione del pubblico è diminuita a causa anche dell’usura dei format che vede dei bambini cantare su un palco.

Dopo quindi una forte esplosione la stella di Mara Maionchi si è in parte offuscata. Questo non segna assolutamente la sua decennale carriera all’interno del mondo discografico ne tanto meno quella nella tv ma è solo un peccato che un personaggio così divertente, originale e soprattutto spontaneo non riesca più a trovare un proprio spazio all’interno della tv.

Spero proprio che da qui a breve potremo ritrovare la vecchia Mara, quella che non si faceva problemi a dire una parola in più piuttosto che a tenersi dentro i suoi pensieri perché allora potremo riavere momenti di puro divertimento e sane risate.