Zalone frantuma ogni record, in 4 giorni arriva a 18,6 milioni di euro

Checco Zalone (36 anni)
Uno Zalone senza precedenti, il comco pugliese batte perfino se stesso e Che bella giornata stabilendo un nuovo record e frantumando tutti quelli precedenti.

Sole a catinelle è uscito nelle sale giovedì e dopo un esordio col botto con 2.237.000 euro, venerdì ha stabilito un record italiano, il maggior incasso in un giorno mai registrato da un film, sia straniero che italiano, nel nostro paese con ben 5.640.000 euro.

La corsa è poi continuata sabato con altri 5.050.000 euro e ieri è andato vicino a stabilire un nuovo record con 5.570.000 euro.

Così in soli quattro giorni Checco Zalone è arrivato a 18.606.811 euro con una media per sala di 16.598 euro, cifra monstre.

Dati così alti non si registravano da anni e mai un film italiano era riuscito a fare tanto nel primo weekend di programmazione.

Se si pensa che la corsa è appena iniziata, il comico potrebbe arrivare a superare 43.474.000 euro di Che bella giornata.

A questo punto resterebbero da battere gli unici due film stranieri che hanno fatto meglio in Italia, Titanic con 71.100.000 euro e Avatar con 66.800.000 euro.

Insomma uno Zalone da record!

Voi l'avete visto Sole a catinelle?