Massimo Lopez sarà la nuova voce Homer Simpson

Tutti quelli che sono cresciuti, che hanno amato e che si sono divertiti guardando I Simspon conosceranno sicuramente la voce di Homer, divertente, bizzarra e originale.

Quella voce è di Tonino Accolla, grande attore, regista e soprattutto doppiatore italiano, uno dei più conosciuti della nostra tv e del nostro cinema, sua è la voce di tantissimi altri attori, da Eddie Murphy a Jim Carrey, da Tom Hanks a Mikey Rourke.

Il 14 luglio di quest'anno Tonino si è spento dopo una lunga malattia lasciando questi personaggi privi di una voce e soprattutto di una personalità.

Così gli arrangiatori de I Simpson si sono ritrovati senza la voce del personaggio principale e hanno quindi aperto dei casting per trovare il nuovo doppiatore.

Dopo settimane di prove è finalmente nata la nuova voce di Homer e sarà quella di Massimo Lopez, artista con una carriera lunghissima in televisione, al cinema  e in teatro.

Questa decisione ha dato però vita anche a polemiche, soprattutto sui social network come sempre più spesso accade, poichè alcune persone avrebbero preferito Alberto Pagnotta, ragazzo divenuto famoso per i suoi video caricati su YouTube in cui riesce ad imitare molto bene le voci di molti protagonisti del cartoon firmato Matt Groening.

E' vero che Pagnotta è forse più in grado di raggiungere una timbrica più simile a quella di Accolla ma è altrettanto vero che quarant'anni di carriera di Massimo Lopez sono tutt'altra cosa.