Buona la prima per Fashion Style

Ieri sera è iniziato Fashion Style, il nuovo talent sulla moda in onda su La5 condotto da Chiara Francini e con giurati Alessia Marcuzzi, Silvia Tiffanin e Cesare Cunaccia.

La serata d'esordio è andata più che bene, ottima su tutti i fronti, dal montaggio ai contenuti, dalla conduzione alla scorrevolezza, ma analizziamoli nel dettaglio.

La puntata ha avuto una durata di circa un'ora e mezza, dalle 21:10 alle 22:30 ma il programma è scorso molto bene non presentando mai momenti noiosi o che avrebbero potuto portare ad un calo di attenzione.

La conduttrice, Chiara Francini, ha dimostrato ancora una volta di essere un'artista di grande talento (da tempo dico che dopo Virginia Raffaele sarà lei la nuova bomba televisiva ad esplodere, staremo a vedere).


La Francini ha condotto egregiamente, molto di classe, seria, diretta ma allo stesso tempo con una nota di sarcasmo che in un talent non guasta mai.

Anche i tre giurati si sono disticati molto bene in questa puntata.

Alessia Marcuzzi è stata la giudice buona, quella più solare e pronta ad ascoltare il concorrente, Silvia Toffanin è stata invece quella più rigida e Cesare Cunaccia quello più antipatico e severo.

Questa prima puntata è stata suddivisa fondamentalmente in due blocchi, nel primo si sono sfidati sei fashion designer, nel secondo sei hair stylist.

Il meccanismo prevede che i sei sfidanti di una categoria si presentino ai giudici e mostrino la loro bravura dopo di che i giudici con un breve confronto decidono i tre che possono proseguire e successivamente i concorrenti si sfidano nuovamente per decretare i due che prenderanno parte al programma.

Il montaggio di Fashion Style è stato realizzato ottimamente, fresco, veloce, dinamico e mai lento, ad aiutare tutto ciò ci ha pensato anche la musica, dai Bastille ai One Republic, sembrerà banale ma l'atmosfera creata è stata veramente piacevole.

Questo nuovo programma si è presentato come "Il talent sulla moda" e ha tutte le carte in regola per farlo poichè andrà a toccare tutti i settori di questo campo.

#FashionStyle è anche entrato tra le tendeze di Twitter dimostrando come la trasmissione abbia avuto un buon riscontro sul web.

Insomma, questa prima puntata mi è proprio piaciuta, ora sono di curioso di vedere la prossima!

E voi come l'avete trovato?