BIRGIT OIGEMEEL, LA SECONDA VOLTA RIESCE A RAPPRESENTARE L'ESTONIA ALL'EUROVISION

Birgit Oigemeel (24 anni),
rappresentante dell'Estonia
Birgit Oigemeel è una giovanissima cantante estone, ha appena 24 anni, ma la sua carriera è davvero lunga, la musica ha sempre fatto parte della sua vita, tutti i tipi, dal musical al pop, dall'elettro-dance al gospel.

Il primo passo di Birgit nel mondo della musica risale all'anno 2007 quando si classifica al primo posto della versione estone di Idol, uno dei talent-show più in voga in tutta Europa.

Da lì, inizia la sua folgorante carriera.

Successivamente prende parte alla commedia teatrale I due gentiluomini di Verona di William Shakespare, rappresentandola al teatro nazionale di Tallinn, di cui ancora fa parte del coro gospel.

Successivamente rilascia in Estonia il suo album d'esordio, che prende il suo nome, riscontrando un buon successo in patria.

Nell'anno successivo, il 2009, partecipa alle selezioni nazionali per scegliere il rappresentante estone all'Eurovision di quell'anno ma è costretta ad abbandonare il sogno poichè si qualifica al terzo posto nella classifica finale.

Continua così la sua carriera pubblicando altri due album ed intraprendendo svariati tour in giro per il paese.

Particolari le sue esibizioni del 2009: in chiese estoni accompagnate dal Coro dei giovani di Tallin e da Tanel Pedar, rockstar.

Il 2013 invece si rivela l'anno fortunato per Birgit Oigemeel, infatti partecipa per la seconda volta alle selezioni per decratre la canzone estone dell'Eurovision, e questa volta vince.

Il brano che presenterà sul palco di Malmo sarà Et uus saaks alguse, canzone completamente i lingua estone, e la sua esibizione avrò luogo durante la prima semifinale, quella in programma per martedì 14 Maggio 2013, sarà la seconda ad esibirsi quella sera.


SE VUOI ESSERE AGGIORNATO SULLE NEWS
DELL'EUROVISION SONG CONTEST 2013
DIVENTA FAN DI TELERACCONTO SU FACEBOOK!